La misteriosa scia luminosa avvistata anche a Bisignano

meteora-stella-cadente-300x216 La misteriosa scia luminosa avvistata anche a BisignanoNon sono in pochi ad avere avvistato una enorme scia luminosa che ha solcato il cielo sabato sera intorno alle 22.10. Una lama di luce che ha difatti illuminato il cielo notturno del Sud Italia, come un bagliore spettacolare durato solo qualche istante. 

Anche a Bisignano, mentre erano in corso i festeggiamenti per l’anniversario della canonizzazione di Sant’Umile, in molti hanno potuto assistere a questo suggestivo spettacolo naturale. Secondo gli esperti, il fenomeno sarebbe stato l’effetto del passaggio di una meteora dentro l’atmosfera terrestre come una grossa “stella cadente”. A causa dell’attrito la meteora è andata in frantumi diventando così un “bolide”, ovvero un fenomeno non così inusuale, che non ha causato alcun danno. La meteora ha così illuminato il cielo per 4/5 seondi prima di scomparire (probabilmente disintegrandosi).

Stando a quanto riportato da alcune fonti giornalistiche e da siti specializzati, il bolide luminoso è stato avvistato nei cieli del Sud Italia Sabato 19 Maggio 2018 attorno alle ore 22.10/22.15 con migliaia di segnalazioni giunte dalla Basilicata, dalla Puglia, Calabria e Sicilia. 

Altri avvistatori oculari dichiarano di aver visto la stessa scia luminosa intorno alle ore 20: la discordanza tra gli orari di segnalazione farebbe ipotizzare ad un doppio bolide, uno verso le 20 e l’altro dopo le 22.

Dm Web di De Marco Fabrizio