La consigliera Coschignano replica al comunicato del PD

Letture: 1959

Francesca Coschignano
Per chi ha scritto questo “comunicato” e immagino bene chi sia l’artefice, sicuramente è a conoscenza dei problemi che abbiamo da sempre lamentato al Sindaco. Noi, non siamo mai stati presi in considerazione forse proprio perché non abbiamo mai voluto tesserarci Pd?

Invece altri sí e si è visto nel momento in cui hanno distribuito gli assessorati formando una giunta prettamente Pd (perché cari cittadini dovete sapere che l’amministrazione doveva dare conto al partito Pd anche per le minime decisioni da prendere all’ interno della maggioranza).

Poi voglio rammentare a chi ha scritto, che le nostre proposte costruttive che abbiamo fatto al sindaco sono tante e che potevano risolvere alcuni dei problemi che affliggono il paese, ma visto che sempre i due noti componenti della giunta non erano d’accordo perché offuscavamo la loro VISIBILITÁ, nulla si poteva fare. Ma dite la verità!

In comune la mattina, fino al mese di aprile, c’erano sempre e solo tre consiglieri a disposizione dei cittadini e di altri non si vedeva nemmeno l’ombra, lo possono testimoniare cittadini e dipendenti.

Comunque vi auguro a Voi del Partito Democratico un vivo rinnovamento di partito, perché siete la causa dell’allontanamento dei giovani dalla politica.

Francesca Coschignano
30/07/2019