La bisignanese Fabiana Sireno campionessa nazionale di tiro a segno

10018291-300x225 La bisignanese Fabiana Sireno campionessa nazionale di tiro a segno

Le tre lady calabresi, Fabiana Sireno di Bisignano, Monica Neri di RC e Antonella Procopio di CZ hanno conquistato il primo posto sul podio, con medaglia d’oro, nella finale nazionale italiana di tiro a segno con fucile FIDASC che si è disputata, il 9 e 10 luglio scorsi, nel Campo di tiro Torre Baccelli in Fara di Sabina, Rieti.
Grande affermazione per le tiratrici calabresi che si sono cimentate in una competizione avvincente che ha visto in gara oltre 250 sportivi appassionati di questa specialità provenienti da ben 16 regioni.
Un altro campione di Bisignano, Franco Brunosio ha conquistato il secondo posto sul podio individuale, con medaglia d’argento, come tiratore su bersaglio fisso, nella categoria d’eccellenza a soli due punti di distanza dal vincitore, il pluricampione sardo, Giorgio Bandarzellu che ha confermato il suo titolo.

Nella categoria a squadre si è distinta, conquistando il quarto posto sul podio su 32 squadre partecipanti, la compagine capitanata da Franco Brunosio e composta dai bisignanesi Eugenio Durante e Ludovico D’Elia che hanno confermato l’elevato standard qualitativo che li caratterizza.
I nostri tiratori e tiratrici sono stati premiati dal Sindaco di Rieti e dal vicepresidente della FIDASC, Paolo Sparvoli.
Speeker d’eccezione della manifestazione nazionale Andrea Vianello, già conduttore della nota trasmissione televisiva “ Mi manda RAI 3 “

Mario Guido
su: Nuovasibaritide

Dm Web di De Marco Fabrizio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here