L’Agricoltura incontra i giovani

Immagine L’Agricoltura incontra i giovani

L’ANGA(Associazione Nazionale Giovani Agricoltori)della provincia di Cosenza,in apertura della campagna di tesseramento anno 2011, si riunisce lunedì sette marzo, ore 18,00, presso la sede dell’Unione Provinciale Agricoltori di Corigliano Calabro(CS), sita in c.da San Francesco, Via Sciacca.

Il Presidente, Gabriella Martilotti, invita a partecipare tutti i giovani imprenditori agricoli, di età compresa tra i sedici ed i quaranta anni, che hanno interesse a diventare parte attiva nella tutela dei propri interessi economici e sociali. 

L’incontro rappresenta l’occasione per coinvolgere il maggior numero di forze imprenditoriali giovanili del comprensorio della provincia di Cosenza nelle attività di recupero dell’identità di un paesaggio, di una cultura e di una tradizione agricola, che ci appartiene e che  rappresenta da secoli la storia della nostra regione.

L’Anga si propone di infondere le nozioni necessarie per agevolare lo svolgimento delle attività agricole sul territorio, supportando i giovani, piccoli e grandi imprenditori, nella formazione professionale e tecnica ed in particolar modo nella conoscenza delle problematiche economico-fiscali derivanti dall’applicazione delle normative vigenti.

La finalità primaria dell’associazione consiste nel tentativo di rilanciare l’interesse dei giovani per l’agricoltura sul nostro territorio, al fine di scongiurare il pericolo di abbandono delle attività agricole e la perdita di interesse, di amore e di passione per la terra; bene sacro, portatore di cultura e di ricchezza, soprattutto in una regione come la Calabria che ha sempre potuto contare sulla disponibilità di un clima moderato e di una naturale fertilità.

In tale prospettiva si propone di promuovere e favorire ogni iniziativa volta a “favorire l’inserimento dei giovani agricoltori all’interno del tessuto economico nazionale ed internazionale, stimolando il processo di sviluppo dell’impresa che opera in agricoltura”.

Altresì, si propone di contribuire alla realizzazione degli obiettivi perseguiti dalla Confederazione Generale dell’Agricoltura Italiana in collaborazione con questa, di cui l’Anga è parte integrante. 

L’interscambio culturale che l’ Anga promuove è utile per comprendere che solo con la forza della coesione e di iniziative concrete volte ad aumentare l’efficienza, la redditività e la competitività delle nostre imprese si può dare una svolta all’economia della regione.

Per informazioni chiamare il n.° 0983889049  o scrivere alla e-mail anga.cs@confagricoltura.it

Corigliano Calabro(CS), 21.02.2011

Responsabile Relazioni con la Stampa
Laura Morrone

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here