Investire in rete: quali sono le migliori piattaforme online?

256

La piattaforma online è lo strumento principale per chiunque si appresti a investire in rete; non si può iniziare a fare trading online senza prima aprire un account personale presso uno di questi broker.
Stiamo parlando di attori indispensabili quindi, che oggi sono presenti in massa sui mercati: per questo sono tantissime oggi le piattaforme in rete. E per questo è indispensabile sapere come scegliere. Vediamo allora una carrellata di alcune tra le migliori piattaforme di trading online presenti oggi sul mercato.
Per chi gira in questo ambiente i nomi che stiamo per fare non saranno certamente una novità; ma la stessa cosa potrebbe accadere anche per chi non ha dimestichezza con lo strumento trading online. Perchè ormai siamo invasi di promozioni e pubblicità dei tanti broker della rete e i noi che vanno per la maggiore circolano sui giornali, siti, televisioni.
Una delle piattaforme più note è Plus500: stiamo parlando dello sponsor principale dell’Atletico Madrid, squadra prestigiosissima di calcio che milita nella Liga spagnola. Ebbene Plus500 è ad oggi uno dei broker più utilizzati in rete, anche in Italia. Si tratta di una azienda quotata alla Borsa di Londra e di una delle piattaforme più complete per prodotti offerti.
Abbiamo parlato di calcio in riferimento all’Atletico Madrid e ci spostiamo allora in Italia per parlare della squadra più nota a livello nazionale, la Juventus, che ha chiuso una partnership con il broker di opzioni binarie 24Option. Anche qui si parla di una delle piattaforme più utilizzate in Italia e in Europa. Bonus del 100% sui depositi, webinar gratuiti per imparare a operare sui mercati finanziari con successo e segnali di trading estremamente affidabili oltre chetotalmente gratuiti: questi i punti di forza della piattaforma 24Option.
Veniamo a un altro nome piuttosto noto: IQ Option. È considerata una piattaforma tra le più facili in assoluto per utilizzo e quindi particolarmente adatta ai principianti anche grazie alla possibilità di aprire conti demo, quindi con soldi non reali. IQ Option offre varie possibilità per operare su tutti i principali mercati finanziari internazionali; non ultimo anche l’uso di robot per il trading automatico.
Veniamo infine a quella che è probabilmente la piattaforma più nota, sicuramente la prima piattaforma al mondo per il social trading. Si tratta di un concetto creato appositamente dal broker per offrire a chiunque la possibilità di interagire con altri trader della rete prendere contatti e copiare i movimenti che vengono fatti da altri trader considerati guru in materia. Un’idea interessante che va ad unire il concetto di social e il mondo degli investimenti.
Quelle qui citate sono le piattaforme di trading online più note e maggiormente utilizzate dai trader italiani (e non solo). Il che può garantire  qualche sicurezza in più dal punto di vista dell’investitore che andrebbe ad affidarsi a brand piuttosto sicuri. Ovviamente tutto questo non ha nulla a che fare con le reali possibilità di guadagnare; né aumenta le reali percentuali di azzeccare l’investimento.