Intervento dell’assessore Lucantonio Nicoletti: stiamo lavorando per i bisignanesi

Dopo un mese e mezzo, come assessorato ai Lavori Pubblici possiamo tracciare un primissimo bilancio di quanto è stato fatto. Con una situazione non facile alle spalle, che di certo non nascondiamo, la buona volontà e lo spirito di intraprendenza mostrato sinora è un utile segnale per il prossimo futuro. L’emergenza idrica e quella ambientale è stata la prima sfida per questa amministrazione che cerca, giorno dopo giorno, di salvaguardare i cittadini bisignanesi. Per il ramo dei Lavori Pubblici, possiamo dire come la pulizia delle strade sia stato un primo impegno nettamente rispettato, mai era stato fatto prima un lavoro del genere, quindi vanno ringraziate le persone preposte alla pulitura, che con grande meticolosità hanno lavorato per mettere in sicurezza e ripulire le cunette e strade interpoderali. Nonostante una situazione economica non florida abbiamo già garantito dei servizi necessari, considerando le difficoltà crescenti e la vastità del territorio: sono state ripulite zone dove, oltre alle erbacce, erano nascosti anche dei rifiuti e abbiamo di conseguenza raddoppiato i nostri sforzi. Abbiamo inoltre curato le zone della Riforma, nonché di Mastro d’Alfio, punti nevralgici della nostra città, meritevoli di interventi di prima qualità.

La nostra programmazione è mirata al benessere di tutte le zone bisignanesi, a monte, a valle e nel centro storico, dove ci saranno degli interventi mirati in maniera di bitumazione. Sul cimitero, inoltre, si sta studiando una soluzione definitiva per ovviare ai problemi che ci segnalano i cittadini: puntiamo a un luogo dove la pulizia sia tale per 365 giorni l’anno e non sporadica ai giorni di maggior flusso.

Continueremo a raccogliere le istanze dei bisignanesi, come abbiamo sempre fatto nel nostro modo di fare politica, a maggior ragione ora che siamo amministratori di questa nostra bellissima città.

Lucantonio Nicoletti

ass. Lavori Pubblici comune Bisignano

Dm Web di De Marco Fabrizio