Imprenditori bisignanesi donano 1.200 mascherine al Comune

Letture: 2272
R&B Sport

Un gruppo di imprenditori di Bisignano ha acquistato 1.200 mascherine e donate al Comune di Bisignano.

“Ci siamo sentiti in dovere di scendere in campo per contribuire anche noi, in maniera fattiva, alla lotta contro il COVID-19” – hanno commentato “Non riteniamo di aver fatto nulla di speciale, ma crediamo follemente, quanto può essere importante un gesto d’amore verso la propria città!
Abbiamo consegnato al Comune di Bisignano un totale di 1200 mascherine chirurgiche che sono state già distribuite negli edifici pubblici di tutto il nostro territorio (Comando dei Carabinieri, Polizia Municipale, Casa di riposo “V.giglio”, Casa famiglia “Dopo di noi”, Comando Protezione Civile, Servizi sociali).
Nel ringraziare tutti coloro che hanno permesso ciò:
– MiSvago
-Studio Commerciale Calabria
– Gusto West
– Kuky Game
– Studio Medico Riabilitativo Pegaso
– Alex Miao
Volevamo ricordarvi che insieme ce la faremo, ma che tutti insieme sarà ancora più bello!”

Ed ecco il ringraziamento da parte dell’Amministrazione: “Nella giornata odierna il nostro Comune ha ricevuto come donazione 1.200 mascherine da parte di un gruppo di cittadini, i dispositivi verrano distribuiti ed utilizzati dai dipendenti comunali, le forze dell’ordine e le varie associazioni che in questi giorni sono in prima linea a lavoro sul nostro territorio per fronteggiare questa emergenza. L’Amministrazione Comunale ringrazia e si congratula per il nobile gesto con: Studio commerciale Calabria, Studio medico Pegaso, Gusto West, Kuky Games, Misvago e Alex Miao.