Imprenditore si toglie la vita

Ha deciso di porre fine alla sua vita. Lo ha fatto con gli attrezzi da lavoro. Un commerciante si è tagliato la gola a Montalto Uffugo nel cosentino usando lo smeriglio che abitualmente usava  per la sua attività. L’uomo era titolare di una piccola azienda che produceva insegne luminose. Scattato l’allarme sul posto sono arrivati i carabinieri. Problemi personali sarebbero alla base del tragico gesto.

Fonte: Gazzetta del Sud

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here