Il successo del Grest bisignanese

lavoro_ragazzi_grest-271x300 Il successo del Grest bisignanese

Si è concluso, con un ottimo successo, il grest 2013 organizzato dall’oratorio “Francesco Tortorella”. Circa cento bambini, guidati dagli infaticabili animatori, per dieci giorni sono stati impegnati in varie attività, ritrovando il gusto e la passione mai sopita degli oratori e della loro funzione socio-ricreativa. In accordo con l’Anspi, questa prima esperienza del grest in terra bisignanese si è ispirata al tema de “La storia infinita”, per infondere una speranza nel futuro di questi ragazzi, dando coraggio e forza per sconfiggere tutte le forme di solitudine. Rifacendosi al film di Wolfgang Petersen, la creatività e la fantasia sono state privilegiate, risultando i temi principali nel grest bisignanese, con i ragazzi impegnati in molteplici attività. Tra le più svariate, spiccano le creazioni delle scenografie oppure la lavorazione del pane artigianale. Il campo estivo bisignanese è ben riuscito grazie alla grande partecipazione degli organizzatori e di tutte le figure religiose che hanno collaborato al grest, ben sapendo che dai bambini può partire un futuro certamente migliore. Il sogno ora a Bisignano è di allargare il proprio movimento, anche ospitando altre realtà parrocchiali del territorio circostante e non.

Massimo Maneggio
su: Calabriaora

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here