Il Palio 2011 al rione Giudecca

p1010045-300x225 Il Palio 2011 al rione Giudecca

Il Palio del Principe è stato vinto dal quartiere Giudecca, con il cavaliere Antonio Belsito. Nella giostra cavalleresca, si sono affrontati gli otto rioni storici della città con incontro uno contro uno in due gare. Molta affluenza di pubblico che ha partecipato in maniera viva alla manifestazione organizzata dal Centro Studi Il Palio che ha compiuto i suoi venti anni di attività. Il Cavaliere Antonio Belsito, detto Cassano, che nella finale ha affrontato Franco Fabbricatore (detto u breju), cavaliere del rione Piano, ha riscosso la sua prima vittoria personale in questa manifestazione. Il quartiere Giudecca non vinceva il Palio dal 2000 con il cavaliere Ivan Molino e quest’anno conquista la seconda vittoria. Il cavaliere Claudio Amodio, detto u Puffu vincitore delle ultime sei edizioni, è stato eliminato al primo turno proprio da Antonio Belsito.

Vari eventi sono stati organizzati nel corso della settimana tra cui il Corteo degli sbandieratori, la sfilata in costumi medioevali e la Fiera del Palio.

L’elevato livello di preparazione e l’affiatamento tra i cavalieri ha confermato la riuscita della manifestazione 2011. I cavalieri che hanno rappresentato i diversi rioni sono stati:

Antonio Belsito (detto Cassano) – Giudecca
Domenico Liguori (detto a Nella) – San Pietro
Franco Fabbricatore (detto u breu) – Piano
Mauro De Luca (detto Aquila) – San Zaccaria
Gianluca Nicoletti (detto Virus) – San Simone
Ivan Molino (detto Capello) – Santa Croce
Rosario Salvo (detto u Grignusu) – Piazza
Claudio Amodio (detto u Puffu) – Cittadella Coscinale.

Sono stati presenti alla manifestazione le telecamere della RAI. Dopo alcuni anni di stop (dal 2007 al 2009) e dopo il successo delle ultime edizioni, la manifestazione è tornata ad entusiasmare tutto il popolo bisignanese.

Albo d’oro del Palio di Bisignano

ilvincitoredelpalio-199x300 Il Palio 2011 al rione Giudecca

Dm Web di De Marco Fabrizio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here