Il ministro dello sport in visita agli impianti sportivi di Bisignano

Il ministro Luca Lotti è venuto oggi a Bisignano per visitare alcuni degli impianti sportivi locali: il campo da calcio della parrocchia di San Tommaso e lo stadio comunale.

La prima sede della scuola calcio A.S.D. Olimpica Bisignano, vincitrice del bando “Sport e periferie” grazie al quale l’erba sintetica ricoprirà presto il fondo del campo e la seconda che versa in condizioni pessime e nel quale sette società sportive quotidianamente si allenano, oltre che essere teatro dell’attesissimo e importante Palio del Principe il quale coinvolge l’intera cittadina.

«L’impegno del governo attuale a valorizzare il sud e soprattutto le periferie del sud è davvero notevole. L’onore che il ministro Lotti ci fa con la sua visita è sicuramente indice di questa volontà.» afferma il Sindaco Francesco lo Giudice. «In questo comune operano tantissime realtà sportive» continua l’assessore allo sport Pierfrancesco Balestrieri «i quali operano purtroppo spesso in strutture precarie. Speriamo che questa visita sia di buon auspicio e soprattutto un aiuto per rimettere in sesto tutte le strutture sportive affinché queste realtà possano lavorare bene e in armonia.»

«“Sport e periferie” nasce proprio per dar valore alle realtà come Bisignano, per quei comuni che hanno voglia di credere in un sogno. Un sogno che in questo caso è l’erba sintetica, ma che poi si traduce in un attento risalto alla funzione sociale dell’attività fisica, come nel lancio di un bando come “Sport e sociale”, perché lo sport è soprattutto questo: educazione, salute, integrazione sociale.» conclude il ministro.

Alfredo Arturi

Video con interviste:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here