Il jazz degli Amanita per la festa in onore di Sant’Umile

Letture: 1596
R&B Sport

La musica degli Amanita farà da cornice all’importantissimo evento organizzato dal comune di Bisignano per il decimo anniversario della canonizzazione di Sant’Umile. Sabato 19 maggio 2012, a partire dalle ore 21, il trio jazz si esibirà nell’anfiteatro a Bisignano (quartiere San Pietro) a chiusura della festa che vedrà la partecipazione dell’intera comunità civile e religiosa. In quella sede gli Amanita presenteranno brani tratti dal loro primo cd, “Gente a Sud”, album intriso da sonorità mediterranee percorse da un’inquieta malinconia e da una trama ritmica asimmetrica ed energetica.

Dopo le innumerevoli tappe al Nord, gli Amanita tornano così a suonare in Calabria. Ma gli appuntamenti del trio jazz non si fermano al concerto di Bisignano. Il 24 maggio saranno alle Officine sonore a Lamezia Terme (Cz), il 31 maggio allo spazio culturale Nonsense a Reggio Calabria e infine, il primo giugno si esibiranno alla Birreria 34 a Taurianova (Rc).

Gli Amanita sono: Raul Gagliardi alla chitarra, Carlo Cimino al contrabasso e Maurizio Mirabelli alla batteria.