Il Cosenza stende il Matera in zona cesarini

L’ottava giornata di Lega Pro si conclude con la sfida Cosenza-Matera, con i padroni di casa che hanno avuto la meglio sul Matera che resta ultimo in classifica. Una partita in cui il Cosenza è poco pericoloso ed i lucani sanno controllare bene la gara, finisce grazie ai “soliti” cambi indovinati da mister Roselli che indirizzano i 3 punti verso Cosenza. Al minuti 89′ infatti, Vutov palla al piede si fa tutto il campo ed offre la palla gol a La Mantia che fa esplodere il Marulla. Una vittoria importante per i cosentini che salgono in quinta posizione in classifica a soli 3 punti dalla capolista Messina.

Tabellino di gara:
Cosenza Calcio (4 4 2): Perina, Corsi, Pinna, Arrigoni, Tedeschi, Blondett, Criaco, Fiordilino, Arrighini (66′ La Mantia), Raimondi (76′ Vutov), Statella
Panchina: Saracco, Soprano, Di Somma, Guerriera, Vutov, Minardi,La Mantia, Ventre
Allenatore: Giorgio Roselli

Matera Calcio (3 4 3): Bifulco, Di Lorenzo, Piccinni, De Rose (71′ Armellino), Zaffagnini, Ingrosso, Tomi, (85′ Zanchi) Iannini, Regolanti (79′ Kurtisi), Carretta, Letizia
Panchina: Biscarini, Meola, Scognamillo, De Franco, Zanchi, Armellino, D’Angelo, Pagliarini, Kurtisi, D’Agostino
Allenatore: Pasquale Padalino

Arbitro: Signor Luigi Rossi di Rovigo
Guardalinee: Signor Domenico Palermo di Bari e signor Michele Falco di Bari

Ammoniti: Corsi (C), Carretta (M)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here