Il chiostro continua i suoi progetti

Letture: 993

 

Lo scorso 21 settembre presso la sede del Centro Studi Humiliani “Il Chiostro”, si è tenuta l’assemblea dei soci per tracciare un breve resoconto delle attività svolte nell’anno e programmare quelle da svolgere nel 2020, per far conoscere e valorizzare la straordinaria figura del “poverello di Bisignano”: Sant’Umile.

Tra le attivitá: la lectio magistralis tenutasi nel dicembre 2018 su “L’eredità dottrinale di Duns Scoto nell’esperienza pastorale di Sant’Umile”, alla presenza di S. E. Mons Arcivescovo Francesco Nolè, del Padre Provinciale dei Frati Minori Padre Fabio Occhiuto e del Prof. Luca Parisoli, docente di filosofia medievale presso l’Università della Calabria. Nonchė la presentazione del volume degli autori Don Emilio Salatino e Francesco Fucile “il cammino di salvezza e le opere di misericordia spirituale e corporale in Sant’Umile”

Per il futuro, il Centro Studi sta lavorando ad un convegno sul Francescanesimo in Calabria da tenersi per il prossimo dicembre a cui parteciperanno illustri studiosi. Si sta lavorando alla progettazione e alla realizzazione di un Museo iconografico sul Santo bisignanese e alla presentazione del primo quaderno culturale con le attività svolte dal Centro Studi.

Infine ė stato nominati il Prof. Luca Parisoli membro onorario del Centro di Studi Humiliani di Bisignano.