Il Borgo di Piano ospite del Rione Verde a Faenza

In occasione della Nott’ de’ Bisò, il Borgo di Piano ha fatto visita al Rione Verde, in piazza del Popolo a Faenza. La manifestazione che si tiene ogni 5 Gennaio è legata al palio del Niballo, che si svolge nel mese di giugno.

Nel 1997 fu il Rione Verde a venire a Bisignano nel Borgo di Piano, e dopo quasi 20 anni il popoloso quartiere bisignanese ha voluto contraccambiare la collaborazione. “Faenza e il Rione Verde ci sono rimasti nel cuore, seppur nella nostra breve permanenza” – si legge in una nota del Borgo di Piano- “Torniamo a Bisignano arricchiti e affascinati dalla dedizione e all’attaccamento al rione, che ne fanno un vero e proprio stile di vita”.

Durante la serata è stato acceso il “fuoco del Niballo”, con cui, simbolicamente, vengono bruciate tutte le sfortune dell’anno trascorso. Uno dei momenti più attesi dalle migliaia di persone, presenti alla manifestazione, è stata la caduta della testa del fantoccio durante il rogo. La testa del Niballo è caduta dalla parte del Rione Verde e secondo la tradizione sarebbe di buon auspicio per il Palio.

Per simboleggiare l’amicizia tra i due rioni, la delegazione del Quartiere Piano, ha dato in omaggio una stampa con dedica realizzata dal pittore Rosario Turco, ed ha ricevuto dal Rione Verde un dono in ceramica. La notte è poi proseguita con musica e bevute del tradizionale vin brulè.

rione-piano-faenza Il Borgo di Piano ospite del Rione Verde a Faenza

Video dello scambio dei doni:

Dm Web di De Marco Fabrizio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here