Il Bilancio sportivo è positivo

Bisignano-2009-101-1024x682 Il Bilancio sportivo è positivo

La nuova stagione sportiva porta nella città della Valle del Crati un’ondata d’area fresca, che fino ad ora ha raccolto i primi, meritati, successi. Oltre alla Vallecrati, squadra di pallavolo femminile di Serie C, ora emergono altre realtà pronte a entusiasmare i bisignanesi, dopo aver assistito alla scomparsa del Sant’Umile Calcio.

La società appena nata del F.C. Bisignano, militante nel campionato di terza categoria, è provvisoriamente in testa al campionato, grazie alle prime tre vittorie consecutive, l’ultima ottenuta nel difficile campo di Mottafollone. Una soddisfazione doppia per la società, che ha intrapreso il nuovo percorso calcistico partendo da zero, affidandosi a calciatori del luogo per dare un maggior attaccamento alla maglia granata. Entusiasti anche i vertici della scuola calcio Besidiae, che hanno fornito e preparato molti dei giocatori in rosa.
La società giovanile ha, inoltre, in questi giorni, ospitato allo stadio “Attico” dei provini per i bambini classe ’96 e ’97, sotto gli occhi dell’osservatore dell’Ascoli, Marco Stoini. Molti i ragazzi scesi in campo a mostrare le loro abilità calcistiche, e molti di questi provenivano anche da scuole calcistiche del comprensorio, che con la Besidiae intrattengono sempre ottimi rapporti. L’Ascoli, tramite i suoi osservatori, punta sul territorio cosentino e prossimamente si potrebbe assistere a un’altra serie di provini, coinvolgendo, in primis, la società bisignanese. Un piccolo restauro è stato eseguito anche allo stadio, che a bordocampo non presenta più erbacce e mal curanze, mentre qualche piccola ristrutturazione potrebbe riguardare gli spogliatoi, anche al fine di evitare multe da parte della Lega Calcio.

Massimo Maneggio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here