I ragazzi della Scuola Media parteciperanno ai giochi sportivi studenteschi

squadra-pallavolo-G_-Pucciano-297x300 I ragazzi della Scuola Media parteciperanno ai giochi sportivi studenteschi
I ragazzi dell’Istituto Comprensivo “G. Pucciano” di Bisignano rappresenteranno la Provincia di Cosenza nella finale regionale di Pallavolo che si disputerà nella prima settimana del mese di maggio c.a..
La squadra di pallavolo dell’I.C. “G. Pucciano“ che partecipa ai Giuochi Sportivi Studenteschi promossi ed organizzati del MIUR con la collaborazione del CONI, è composta da Lucantonio Amodio, Lucantonio Zappa, Lucantonio Polverazzi, Francesco Polverazzi, Vincenzo Cosentino, Lorenzo Turco, Mattia Meringolo, Luigi Risuleo e Mario Mango.
La formazione di Bisignano ha primeggiato in tutti gli incontri che si sono svolti  nella palestra dell’ITI “ A Monaco “ di Cosenza e ha conquistato la finale con una gara entusiasmante combattuta contro i bravissimi componenti del sestetto dell’I.C. di Praia a Mare guadagnandosi , così, il diritto di rappresentare la provincia di Cosenza alle finali regionali.
Alunni dell’I.C. “ G. Pucciano “ di Bisignano, diretto da Raffaella De Luca, hanno conquistato anche il secondo posto nelle gare regionali maschile e femminile di sci alpino che si sono disputate a Lorica.
La squadra di sci alpino dell’I.C.di Bisignano, nella categoria cadetti , è composta da Nunzia Pirillo, Dorotea Alfano, Anna Turco, Vincenzo Cosentino, Kevin Tenuta, Lorenzo Turco e Salvatore Alfano che sono preparati e guidati dal docente esperto, Antonello Cosentino.
Questa istituzione scolastica si distingue in modo particolare per la realizzazione di una varietà di progetti che si aggiungono all’attività didattica curriculare per consentire l’acquisizione di conoscenze e competenze  nuove, insieme all’attività motoria che tende al benessere personale e sociale degli adolescenti, al “ fair play “, al rispetto degli altri, formando nuove generazioni libere e responsabili.

Mario Guido
su: NtaCalabria

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here