I giocatori mettono in mora il Catanzaro

Letture: 1599


La maggior parte dei giocatori del Catanzaro (Secondo Divisione Lega Pro) ha avviato la messa in mora della societa’. Domenica i calciatori avevano inscenato una protesta sedendosi sul campo dopo il calcio d’inizio della gara interna contro il Pomezia e rialzandosi dopo un minuto. La societa’ attende adesso l’arrivo delle comunicazioni che faranno decorrere il termine dei 20 giorni, al termine dei quali i giocatori, che non percepiscono stipendio da settembre, potranno svincolarsi.