Grave incidente sulla SS106. Un morto nei pressi di Trebisacce

ambulanzanott0-300x225 Grave incidente sulla SS106. Un morto nei pressi di Trebisacce

Una persona è morta ieri sera sulla statale 106 Jonica, nel territorio di Trebisacce in seguito ad un grave incidente stradale.  Inutile l’arrivo sul posto del 118 proveniente dall’ospedale di Trebisacce: l’uomo di sessant’anni è infatti deceduto dopo pochi istanti dall’incidente per il micidiale impatto contro il volante ed il parabrezza della sua auto che si è letteralmente schiantata contro la parte posteriore di un’altra auto, una Renault Scenic guidata da un 42enne, rimasto per fortuna illeso.

L’incidente si è verificato alle 19.20 e secondo una prima ricostruzione la Renault Scenic era ferma insieme ad altre tre auto che la precedevano, ad un semaforo installato per lavori al viadotto. Nella stessa direzione è arrivata a velocità sostenuta la Fiat Panda guidata dalla vittima dell’incidente, che probabilmente non si è reso conto del semaforo, ed ha impattato a forte velocità contro l’auto ferma.

L’impatto è stato fatale per il povero uomo, residente a Cassano Jonio, che secondo il racconto del guidatore dell’altra auto coinvolta nell’incidente, ha anche provato a scendere dall’auto in cerca di soccorso, ma di lì a poco è stramazzato al suolo privo di vita.

I rilievi sul luogo sono stati eseguiti dai carabinieri di Trebisacce. Sul posto anche personale dell’Anas per interventi necessari al ripristino della viabilità. Dopo i rilievi di rito il cadavere è stato trasferito presso l’obitorio di Trebisacce a disposizione del Magistrato Larissa Catella che probabilmente ne disporrà l’autopsia.

Fonte notizia: dal web

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here