Gran Galà all’Istituto Enzo Siciliano

istituto-enzo-siciliano-bisignano-300x2251 Gran Galà all'Istituto Enzo Siciliano

Gran galà all’istituto “Enzo Siciliano” per premiare i ragazzi meritevoli. Nell’istituto bisignanese, che raccoglie l’Itis, il liceo scientifico e, ora, anche il liceo classico luzzese, i ragazzi sono stati gli assoluti protagonisti di una manifestazione a loro dedicata. Gli ottimi risultati raggiunti nei vari premi scolastici hanno indotto, così, tutto l’istituto a una vera e propria giornata di “gloria” per gli studenti. La scuola aperta alla società è, ormai, la missione dell’istituto, con il dirigente scolastico a sottolinearne le qualità: «La missione è di agire in due campi – ha dichiarato il ds Giuseppe De Rose – favorendo la trasmissione e la costruzione del sapere, e donando ai ragazzi i valori fondamentali nella loro vita». I ragazzi incarnano il concetto di cittadinanza attiva, al riparo da qualsiasi devianza giovanile: di questo ne è sicuro anche il consigliere alle politiche giovanili, Umile Maiuri, che si è complimentato con gli studenti, garantendo il proprio supporto per le varie iniziative. Per l’istituto “Enzo Siciliano” non sono mancate le soddisfazioni, tra premi teatrali (commovente la rappresentazione fatta a Ferramonti), olimpiadi di matematica, presentazioni di libri e riconoscimenti culturali. Tanti i ragazzi premiati ieri all’istituto: Valentina Polverazzi, Ilenia Prezioso, Assunta Balestrieri, Anna Grazia Esposito, Jacqueline Spera, Lorenzo Turco, Valentina Giovinco, Luciano Viteritti, Antonio Cetraro, Carlo Falco, Federica Formoso, Francesca Fusaro, Anna Bisignano e Marilena Paffile, mentre tante menzioni sono arrivate per altri ragazzi che, in modo individuale o collettivo, hanno accresciuto il valore culturale dell’istituto.

Massimo Maneggio
su: Calabriaora

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here