Gianni Alemanno perplesso su piattaforma