Fucile fiducioso: zona a monte, noi ci siamo

Letture: 1337

Come diritto di replica, Francesco Fucile – candidato a sindaco con Bisignano Futura – si rivolge con toni fiduciosi a Daniele Atanasio Sisca sulla vicenda zona a monte.

Voglio formulare un sincero in bocca al lupo ai candidati di tutte le liste e ai candidati alla carica di Sindaco. La partecipazione democratica è fondamentale perché Bisignano ha bisogno che i cittadini siamo artefici del loro futuro. Anche per questo mi rammarico dell’assenza di una componente politica che ha rinunciato a competere in questa tornata elettorale. Da parte nostra ci sarà dialogo con tutte le componenti politiche e sociali perché riteniamo che ci sia bisogno dell’aiuto di tutti per superare l’attuale stato di cose. È fondamentale superare il periodo di divisioni che ha caratterizzato la politica bisignanese. In merito alle recenti dichiarazioni del Sindaco di Santa Sofia d’Epiro, condivido la preoccupazione circa la necessità di garantire ai concittadini della “Zona a Monte”, il miglioramento dei servizi essenziali e la giusta dignità che meritano escludendo possibilità di variazioni dei confini che, andrebbero ad incidere in maniera irrimediabile sul numero degli abitanti, penalizzerebbero la Città di Bisignano. Nel programma elettorale della lista che ho l’onore di capeggiare, l’attenzione che è stata rivolta alle contrade che sono situate ai confini, incluse quelle limitrofe a Santa Sofia d’Epiro, è massima ed innovativa, sia nella parte in cui si parla di territorio, sia e soprattutto nella proposta che riguarda la “Convezione tra comuni”, che potrà essere uno strumento utile proprio per superare le criticità, giustamente sollevate dal sindaco Daniele Sisca. Rassicuriamo, quindi, i nostri concittadini che abitato nelle contrade a monte della città che le questioni sollevate dal sindaco Sisca saranno una delle primissime priorità che affronteremo se dovessimo risultare vittoriosi alle prossime elezioni. Colgo l’occasione per esprimere la mia stima e la mia amicizia alla popolazione sofiota.

Francesco Fucile

Candidato a sindaco Bisignano Futura