Fratelli d’Italia a Bisignano

COMUNICATO STAMPA

Continua la serie di incontri del candidato alle Europee dei Fratelli d’Italia, Luca Belmonte, coadiuvato dal suo staff. Dopo le tappe svolte nella valle dell’Esaro sabato sera, e Castrovillari domenica mattina, è seguita quello di Bisignano, piazza al centro delle attenzioni negli ultimi mesi per le note vicende ambientali. Nella sala “Rosario Curia” del Viale Roma, Belmonte è stato affiancato dal responsabile del coordinamento Fdi della valle del Crati, Alberico Paolo Salerno, che lo ha presentato alla platea.
Belmonte ha illustrato il programma politico e le motivazioni che lo hanno portato ad essere protagonista, con l’incontro che è terminato con un dibattito aperto con il pubblico. Numerosi gli interventi sulle più svariate problematiche, dal lavoro alla pressione fiscale sino allo sviluppo dell’economia locale, sostenendo l’agricoltura e il turismo, elemento che anche a Bisignano meriterebbero maggiore considerazione.
Erano presenti all’incontro, inoltre, il responsabile del coordinamento della Presila, Piero Cantore e il referente di Luzzi, Alessandro Cilento.
Alberico Salerno, che nel corso del suo intervento ha dato la sua piena solidarietà ai giornalisti dell’Ora della Calabria, ha così dichiarato:«Sono soddisfatto di come si sta svolgendo questa campagna elettorale, non fatta di comizi e proclami ma di dialogo aperto con le persone, sui territorio. Noi vogliamo che la gente vada a votare, perché l’astensionismo non paga, e sopratutto che la gente scelga di votare tenendo conto non di logiche clientelari e comparaggi, ma sulla base di serie proposte per il futuro non troppo lontano. Chi ad oggi non ha operato come si deve nel nostro paese deve essere mandato via dai posti di potere: l’unica arma che la costituzione ci da è il voto, se continuiamo a votare i soliti noti, i soliti volponi, saremo complici di questo stato di cose».

Alberico Salerno
Coordinatore Fdi valle del Crati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here