Francesco Rosa eletto nella direzione nazionale CNA

francesco-rosa-cna-1 Francesco Rosa eletto nella direzione nazionale CNA
Si è svolta a Roma l’Assemblea Nazionale Elettiva CNA “Connessi al Cambiamento” durante la quale l’assemblea ha eletto gli organi nazionali della Confederazione: presidente, presidenza e componenti della direzione nazionale. L’imprenditore bisignanese Francesco Rosa, presidente della CNA Cosenza, è stato eletto nella direzione nazionale.

“Aumenta la forza della CNA Cosenza” – ha commentato Rosa – “Un traguardo che condivido con tutti i nostri associati. Una comunione piena di intenti e valori con vertici nazionali della CNA che si traduce in una maggiore responsabilità e un maggiore impegno. Adesso subito al lavoro per la tutela e la rappresentanza dei nostri associati” – conclude il presidente Francesco Rosa.

assemblea-cna Francesco Rosa eletto nella direzione nazionale CNADaniele Vaccarino è stato confermato presidente della Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa, per altri quattro anni, che ha così esordito durante l’assemblea: “Il Paese sta ritrovando la rotta della crescita e sta riprendendo a navigare in mari più calmi. L`Italia comincia finalmente a uscire dai vortici degli ultimi dieci anni” ha continuato – “Che sia così ce lo dicono i dati sull`andamento del Pil, gli indici di fiducia, i dati sull`export che guadagna quote di mercato. Ce lo dice la maggiore vivacità della domanda interna e degli investimenti privati; la crescita dell`occupazione, le proiezioni economiche per il prossimo futuro. È un risultato che ci siamo guadagnati con le unghie e con i denti; con il lavoro quotidiano delle nostre imprese”.

Presenti all’assemblea, insieme a Daniele Vaccarino e al segretario generale CNA, Sergio Silvestrini, la presidente della Camera, Laura Boldrini, il ministro per il Lavoro e le Politiche Sociali Giuliano Poletti e il ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Valeria Fedeli.

Dm Web di De Marco Fabrizio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here