Festeggiamenti di Carnevale a Bisignano

In occasione di Carnevale il Cif, centro italiano femminile, presieduto da Veneranda Margiotta, anche quest’anno dimostra di non dimenticare i meno abbienti. A tal proposito è stata fissata per stasera 15 Febbraio, alle 20, nei saloni del “Mariage”, l’undicesima edizione della manifestazione “In allegra compagnia”, che si propone, tra l’altro, la raccolta di fondi da destinare in beneficenza. Nel corso della serata non mancheranno canti, balli e gli immancabili scherzi carnascialeschi…

Verrà anche premiata la maschera più bella, quella più matta e le mascherine più simpatiche, indossate dai bambini. Inoltre, un premio particolare verrà attribuito ai dolci più buoni che le numerose persone invitate, aderenti al Cif, prepareranno per l’occasione.
All’evento “In allegra compagnia”, è prevista la partecipazione di numerose personalità della cittadina della Valle del Crati.

Un altra manifestazione è fissata al centro commerciale “Il Castello”, per favorire i bambini e fare beneficenza. Ad organizzare l’iniziativa, l’imprenditrice toranese, Francesca De Rose, che si è concretizzata dopo l’intesa con l’imprenditore Ivan De Bonis e l’ispettore, Antonio Blefari, della Croce Rossa Italiana. Protagonisti assoluti i bambini,ospiti nelle gallerie del Centro sino a martedì grasso, per vivere momenti di divertimento,con la presenza dei personaggi Disney, lo spettacolo del mangiafuoco,e l’intrattenimento  musicale del Dj Antony.
 Sarà presente all’iniziativa un gruppo itinerante di musica etnica,il fotografo per le foto ricordo,il Consorzio Agrolimentare della Valle Crati,e un mega buffet per la degustazione dei dolci tipici del carnevale.

Ma non è finita, perché tra le vie del centro storico martedì prossimo, sfilata di carri allegorici e di maschere con partenza dal rione San Francesco. Ad organizzare la terza edizione, la Pro Loco, le associazioni: “Terra del bambino”, Bisignanesi.it , Punto in Movimento e Gentes.
Sono previsti animazioni, giochi, spettacoli, scultori di palloncini, giocolieri. Testimonial l’attore di Rai 2, Mario Mirabelli, al quale sarà consegnata simbolicamente la chiave della città. I giochi si effettueranno anche lunedì con “I pagliacci si diventa”, “la smorfia più bella”, soprattutto, è previsto il tradizionale funerale di carnilivaru con rogo finale.tanta allegria con la “sagra del culluriellu” sia in centro che in periferia, dove non mancheranno altri piatti tipici per la degustazione tra una risata e l’altra in clima carnevalesco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here