Festa del Cioccolato, da Bisignano arriva il FicoCiok

Letture: 3440

E’ iniziata ieri a Cosenza la sedicesima edizione della Festa del Cioccolato. Per quattro giorni, fino a Domenica 28 Ottobre 2018, piazza corso Mazzini di Cosenza diventa la capitale italiana del Cioccolato. Una manifestazione nata sedici anni fa dall’iniziativa della CNA di Cosenza e che cresce di anno in anno grazie alla sinergia tra la Provincia, il Comune di Cosenza e la stessa Associazione di Categoria.

Preparati al cioccolato, cioccolatini e tante fantasie dei pasticceri sono disponibili per il nostro palato. Tra queste gustose specialità c’è il FICOciok: uno spiedino di Fichi al Rum e ricoperto di cioccolato fondente che già ha ottenuto successo nelle passate edizioni della Festa del Cioccolato. 

Lo spiedino che può essere gustato con l’aggiunta di granella alle noci, mandorle o pistacchio, è prodotto dall’azienda Valle del Crati di Bisignano, leader da oltre 20 anni nel settore dei prodotti tipici calabresi.

Così, l’antica tradizione dei fichi secchi del nostro territorio, incontra il sapore dolce del cioccolato formando un irresistibile equilibrio di dolcezza e persistenza. Il FicoCiok si è già affermato in queste prime ore della festa del Cioccolato, ottenendo apprezzamento e notorietà dai cosentini alla ricerca del dolce buon gusto. Una sfiziosità da consumare in qualsiasi momento della giornata, come dolce dopo i pasti, oppure per una pausa caffè.

Taglio del Nastro Festa del Cioccolato CosenzaLa festa del cioccolato è diventata ormai un appuntamento fisso dell’autunno cosentino, volto a valorizzare e promuovere il buon cioccolato artigianale ed i prodotti tipici locali, diventando una vetrina per i maestri cioccolatieri di tutta Italia e non solo. Quest’anno la festa assume anche un sapore internazionale, grazie agli espositori provenienti dalla Francia.