Fantacalcio, i consigli del 3° turno di Serie A

Letture: 1368

Ritorna la rubrica di Fantacalcio con Fantachinea e Bisignanoinrete per il 3° turno di Serie A. Per la nostra squadra, un tonfo che ci porta quasi in zona retrocessione, altri volano ma la giornata precedente, con tanti pareggi, è stata molto complicata un po’ per tutti. Andiamo ai consigli, i top tre da schierare e quelli da evitare.

I tre top player in campo

Falcone – Lecce-Empoli: Ammesso mai qualcuno abbia comprato il portiere del Lecce, mandatelo in campo. A Cosenza parò tanti rigori, con Umtiti la musica cambierà: giocherà contro l’Empoli che nelle prime due giornate ha segnato zero goal e mostrato limiti offensivi.

De Ketelaere – Milan-Bologna: Sarà la sua giornata, probabilmente, dall’inizio dovrebbe giocare titolare. Se avete anche Messias cautelatevi come primo cambio, ma il belga può essere schierato contro i rossoblù, una soluzione importante (basti vedere il suo ingresso contro l’Atalanta)

Caprari – Monza-Udinese: Caprari si può schierare contro l’Udinese, se non segna domani sarà tosta per lui andare via. Tutto dipenderà anche da chi lo insisterà, tra i brianzoli insistete su Sensi, che potrebbe trascinare gli uomini di Stroppa (forse…).

I tre da mandare in panca

Zaccagni – Lazio-Inter: Sta aspettando un figlio, forse per questo non sembra ispiratissimo in queste prime giornate, può soffrire la solidità della difesa nerazzurra, in mezzo ai tre tenori.

Dybala – Juventus-Roma: Fatti un altro pianto. L’argentino appare ancora imballato, in una gara in cui l’emozione può giocare brutti scherzi cosa potrà fare? Certo la Juve fa segnare chiunque quando si mette di impegno…

Dodo – Fiorentina-Napoli: Stanchezza, Conference, adattamento, tatticismo in A.  Dodò avrà tutte le carte in regola per affermarsi come uno dei migliori terzini della Serie A, ma non da subito e da domenica, quando affronterà il Napoli di Luciano Spalletti.