Ecodistretto a Bisignano, c’è un nuovo comitato

Letture: 1217

Comunicato stampa

A seguito delle informazioni e delle comunicazioni sui social da parte dell’Amministrazione Comunale, un gruppo di cittadini si è riunito in un comitato civico spontaneo fortemente preoccupati della localizzazione nel territorio di Bisignano di una piattaforma per il trattamento dei rifiuti (ecodistretto) al fine di organizzare incontri e manifestazioni pubbliche per scongiurare la realizzazione di opere che possano arrecare danno all’ambiente ed al nostro territorio. Lo spirito che guiderà il comitato sarà quello di salvaguardare l’ambiente e continuare a valorizzare l’agricoltura, la cultura e l’arte dando voce alla volontà popolare che ha già sancito il principio della tutela del nostro territorio rendendolo indisponibile ad ogni insediamento che si rileverà insalubre.

Nei prossimi giorni seguiranno, quindi, una serie di incontri con esperti e comitati di altri comuni che hanno fortemente contrastato la realizzazione di piattaforme di rifiuti a testimonianza delle loro ragioni.

 

Per il Comitato civico spontaneo

Il fratellastro del mostro”                                                                                                        Mario Palermo