Donna tenta di rapire una bambina a Cosenza

Una donna ha tentato di rapire a Cosenza una bambina, non riuscendo nel suo intento perche’ bloccata da alcuni passanti.

La bambina era insieme alla madre quando e’ stata presa dalla donna, Carmela Imbrogno, di 41 anni. Dopo che il suo tentativo e’ fallito, la donna si e’ rifugiata in un negozio di tabacchi.

La polizia ha poi evitato che venisse linciata. Laureata in ingegneria, la donna soffre da tempo di turbe mentali ed e’ in cura. Agli agenti non ha saputo spiegare i motivi del gesto. Ora e’ piantonata nel reparto psichiatrico dell’ospedale.
(ANSA).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here