Distrugge statua e crocifisso in chiesa. Denunciato a Satriano

Letture: 1430
R&B Sport

I carabinieri della Stazione di Satriano (CZ) hanno denunciato un uomo di 37 anni, ritenuto responsabile del danneggiamento della chiesa avvenuto l’8 settembre scorso.
L’accusa è di aver approfittato dell’assenza del parroco e dei fedeli, mentre si e’ introdotto nella chiesa parrocchiale ”Santa Maria della Pace” e ha buttato a terra tre statue in gesso raffiguranti San Francesco, San Giuseppe e Sant’Antonio, poi ha rotto il braccio a un crocifisso in legno. L’episodio ha portato sgomento tra i fedeli. Secondo quanto ricostruito dai militari dell’Arma, l’uomo, che ha sofferto di disturbi psichici in passato, ha agito in uno scatto d’ira. (Catanzaro, Adnkronos)