Disposizioni per chi rientra da fuori regione

Letture: 2295
R&B Sport

Il Sindaco di Bisignano avvisa che:

“le nuove disposizioni governative prevedono dal 03 Giugno 2020 la libera circolazione tra le regioni senza più obbligo di autocertificazione e senza più quarantena. Nonostante l’andamento della curvaa epidemiologica, positivo ormai da diversi giorni, alcune regioni del nord (Lombardia, Piemonte, Valle d’Aosta, Emilia Romagna) continuano a registrare nuovi contagi e decessi.

Per questo motivo pur non essendo alcuna restrizione alla mobilità interregionale si chiede a tutti i cittadini che rientrano da regioni dove ancora si registrano nuovi contagi, di segnalare il loro arrivo attraverso il portale www.rcovid19.it, raggiungibile anche dalla pagina: www.emergenzacovid.regione.calabria.it e comunicando tale circostanza al Comune di Bisignano (tel. 0984.1636936 e/mail [email protected]). Si ricorda che rimane prescritto l’obblico delle mascherine in luoghi chiusi aperti al pubblico, l’obbligo del distanziamento interpersonale (almeno un metro che diventano due per chi svolge attività sportiva), e il divieto di assembramenti. Si ribadisce il divieto assoluto di mobilità per i soggetti con infezione respiratoria in atto, caratterizzata da febbre (maggiore di 37,5°), i quali devono rimanere presso il proprio domicilio, prendendo contatto con il proprio medico curante.

Infine il sindaco “coglie l’occasione per esprimere la più sincera gratitudine per la collaborazione mostrata da tutti durante il lungo periodo del lock-down.

Scarica Avviso: Disposizioni per il rientro in regione a seguito dello sblocco delle restrizioni Emergenza Covid-19