Di Cosenza il vincitore di 5.000€ alle scommesse grazie a Invictus

Letture: 1782
R&B Sport

Nella giornata di ieri, Antonio F., operaio residente a Cosenza, ha vinto 5.000€ con una scommessa sportiva giocata presso una ricevitoria della città. La notizia, che di per sé non farebbe tanto scalpore, si è diffusa in maniera rapida per le modalità con cui i soldi sono stati vinti. Infatti, Antonio, che preferisce restare nell’anonimato, ha confessato di avere trovato i pronostici vincenti su Invictus.

Questo fortunato scommettitore ha ammesso che si tratta della prima vincita di questa entità per lui e anche i presenti nella ricevitoria si sono interessati a questa nuova tecnologia capace di prevedere i risultati degli eventi sportivi. La dimostrazione dell’affidabilità di questi pronostici è data dal fatto che si trattava di una schedina con 12 eventi appartenenti a quattro sport diversi: calcio, basket, tennis e addirittura hockey.

Invictus è una tecnologia nata tre anni fa da una startup romana che elabora migliaia di statistiche avanzate per ottenere pronostici vincenti da fornire ai propri utenti attraverso il sito e l’app. Nello specifico, la schedina dalla quale nasce questa vincita che ha sorpreso mezza Cosenza, deriva dal Bet Generator, uno strumento offerto da Invictus che fornisce schedine pronte da giocare.

Antonio, lo scommettitore cosentino, ha dichiarato di utilizzare l’app di Invictus da pochi giorni e di aver acquistato un abbonamento a prezzo scontato grazie al Black Friday, anche se l’app è molto utile anche nella sua versione gratuita. Chissà che questa vincita non possa contagiare la città di Cosenza in una “corsa alla scommessa” per fare dei regali di Natale più costosi.

La curiosità di questa vicenda è che uno dei principali membri del team che ha sviluppato Invictus è un trentenne calabrese di Vibo Valentia. Insomma, in questa vicenda c’è anche del merito della Calabria e tanto orgoglio per una mente brillante nata nella nostra terra.