Depurazione, sentenza da ragione al Comune

Letture: 2093
R&B Sport

Nota di “Solidarietà e partecipazione”: 《Durante la conferenza stampa del 28 Gennaio 2018 “200 giorni in comune” il presidente del consiglio del Comune di Bisignano l’avv.to Antonio Ammirata alias “Tony” aveva un particolare “attacamento” in merito alla richiesta di risarcimento danni avanzata dalla Consuleco nei confronti del Comune di Bisignano.

Tutto ciò è stato smentito in data 31 dicembre 2019 con sentenza del tribunale di Cosenza numero 2669/2019.
I famosi “i guagliuni” di energia per le menzogne hanno perso la possibilità di regalare i famosi 8 milioni di euro alla Consuleco, che invece è stata condannata al pagamento complessivo di € 22.986,75.

Evidentemente il giudice non la pensa come il presidente del consiglio…
Un grazie di cuore agli avvocati Benedetto Carratelli e Carmelo Puterio.
“La salute prima di tutto”
Buon anno a tutti da Solidarietà e Partecipazione》.

Sentenza della Consuleco n. 2669/2019 pubbl. il 31/12/2019

Questo è il video della conferenza stampa a cui su fa riferimento nell’articolo, con l’intervento di Antonio Ammirata dal minuto 26.00