Debiti del Comune, l’opposizione chiede chiarimenti

Il capogruppo di “Bisignano al Centro”, Francesco Fucile, ha presentato una interrogazione dove chiede al sindaco ed ai responsabili di settore, chiarimenti sulla natura dei debiti che il Comune è chiamato a discutere già in occasione del prossimo consiglio comunale, per l’approvazione del bilancio. In quanto ad indebitamento ed a prese di posizione ufficiali delle opposizioni, si annuncia un autunno caldo anche alla luce del fatto che i revisori dei conti hanno chiesto ufficialmente l’elenco dei debiti fuori bilancio, cioè di quei debiti che sono fuori dall’ordinario. Per quello che è dato sapere e che trapela dalle indiscrezioni dei gruppi consiliari, primo fra tutti quello di Fucile, questi debiti ammonterebbero ad almeno due milioni di euro.

In particolare, il capogruppo di “Bisignano al Centro” ha chiesto di sapere la natura di questi debiti, chi li ha contratti e come. In pratica nella richiesta si chiedono i debiti contratti dal 2005 ad oggi.

Rino Giovinco
su: Gazzetta del Sud

Dm Web di De Marco Fabrizio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here