Dalla volley alla cucina: Federica Di Lieto stupisce anche a Masterchef

Letture: 6075

Tutta la Calabria tifa per Federica Di Lieto, giovane trentenne che sta stupendo a Masterchef. La ragazza cosentina, originaria di Montalto Uffugo, oltre a essere una cuoca provetta, è anche una protagonista della pallavolo cosentina, avendo disputando molti tornei di Serie C con le compagini bruzie. Dagli archivi di Massimo Maneggio, spunta un pezzo in cui se ne descrivevano le gesta sportive (da “Calabria Ora” del 6 marzo 2012):

Associare Federica Di Lieto alla Gm Cosenza è un gioco facile e immediato, in quanto la centrale classe 1989 ne rappresenta l’anima della squadra bruzia. Alta 1,78 metri, Di Lieto è una bandiera del team cosentino, con la trafila partita direttamente dalle giovanili. Già ad undici anni schiaccia i primi palloni, e dopo breve tempo arriva anche nella rappresentativa provinciale, partecipando al “Trofeo del Mediterraneo”. Maturata nel corso del tempo, Di Lieto è un centrale completo, grintoso e molto bravo nei fondamentali del ruolo. Di Lieto si descrive così: «Gioco da sempre nella Gm, è la mia squadra e mi ha dato davvero tanto. Scendo in campo sempre con voglia, determinazione, passione e soprattutto con la grinta e la tenacia che mi contraddistinguono, cercando di dare sempre il massimo e di aiutare le mie compagne». Descrizione che calza a pennello, per quanto visto sinora in campo, con la Gm Cosenza in risalita anche nel torneo di Serie C.