Dalla valle Crati un candidato alla Camera

La valle del Crati trova il primo candidato alla Camera per le ormai imminenti elezioni nazionali. Si tratta del giovane Camillo Borchetta, consigliere comunale di Luzzi, e membro del partito dei comunisti italiani, inserito al 18° posto nella lista calabrese da presentare alla Camera per “Rivoluzione Civile”, il movimento con a capo l’ex giudice Antonio Ingroia. La candidatura di Borchetta, dunque, sottolinea anche il buon lavoro fatto dal giovane consigliere della maggioranza guidata dal sindaco Manfredo Tedesco, con lo stesso Borchetta che ha già ringraziato per l’opportunità:«Un grazie sentito va al Pdci nazionale, regionale e provinciale, a tutti i compagni del circolo di Luzzi e soprattutto al segretario regionale, Michelangelo Tripodi, e a quello provinciale Giovanni Guzzo. La mia è chiaramente una candidatura di servizio e spero di poter contribuire in maniera importante all’affermazione della lista di “Rivoluzione Civile”».

Massimo Maneggio
su: Calabria Ora

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here