Cresce la tendenza delle smart tv: tra app, video on demand e social

smart-tv-300x169 Cresce la tendenza delle smart tv: tra app, video on demand e social

Secondo un’indagine condotta da Gfk Eurisco, la vendita delle smart tv è aumentata del 50% nel 2016, e viaggia verso prospettive rosee, tanto che il 90% delle persone che ancora non ne possiede una, si dimostra seriamente intenzionata a colmare questo gap nei prossimi mesi. Ma cosa rende così speciali le cosiddette tv intelligenti? Ovviamente la possibilità di collegarsi a Internet per poter usufruire di contenuti in streaming anche nel proprio salotto, senza per questo dover necessariamente collegare un notebook.

Perché la Smart TV piace così tanto?

La fruizione di contenuti multimediali, da sempre, ha rappresentato un percorso fatto di tappe tecnologiche, ognuna delle quali – soprattutto negli ultimi tempi – ha modificato radicalmente la concezione di Tv e di divertimento video-ludico. Le televisioni smart non hanno fatto altro che accentuare il grado di personalizzazione dei contenuti televisivi a disposizione dell’utente: niente più palinsesti fissi, perché con le tv intelligenti ed una connessione al web si può vedere tutto ciò che si desidera, ed in qualsiasi momento. Si possono dunque guardare i consueti programmi della Rai, di Mediaset e del digitale terrestre, oppure optare per la visione dei contenuti offerti dalle diverse piattaforme streaming, come ad esempio Netflix e Sky Online.

Smart TV: guida all’acquisto

Posto che la prima caratteristica ad avere importanza è la possibilità di collegarsi al Wi-Fi, la smart tv possiede anche altre caratteristiche che ne influenzano qualità e prezzo: come ad esempio la possibilità di sfruttare dispositivi esterni, oppure la grandezza dello schermo. La scelta, dunque, deve sempre rappresentare una via di mezzo fra il vostro budget e le vostre reali necessità. Inoltre, per abbatterne il prezzo, noi consigliamo di acquistare un televisore in offerta sul web, che offre una vasta gamma di scelta e prezzi davvero competitivi.

Come sfruttare al massimo una Smart TV?

Innanzitutto occorre sottolineare l’importanza di avere una buona connessione Internet: ad esempio, con una fibra ottica è possibile vedere qualsiasi contenuto sulla smart tv senza le fastidiose interruzioni dovute al buffering. Inoltre, sfruttare una smart tv al massimo del suo potenziale significa anche investire nell’acquisto di un router di qualità, che possa valorizzare la connessione Wi-Fi e superare eventuali barriere fisiche al segnale, che impedirebbero alla vostra tv intelligente di accedervi. Seguendo questi consigli, vi ritroverete in salotto un autentico gioiello. Infine, da considerare anche che la smart tv vi consente di creare un vero e proprio centro di intrattenimento digitale, permettendovi di sfogliare i file presenti sul pc, di utilizzare le app o di navigare su Google, su Facebook e su YouTube!

Dm Web di De Marco Fabrizio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here