Cosenza – Viareggio 0-1, i silani retrocedono in Seconda divisione

viareggio Cosenza - Viareggio 0-1, i silani retrocedono in Seconda divisione

Il Cosenza Calcio retrocede, dopo due stagioni di Lega Pro I divisione, in II divisione al culmine della doppia sfida play out contro il Viareggio. Una conclusione davvero inaspettata ad inizio stagione con i silani partiti con ben altri obiettivi. L’andamento del match è stato in linea con le premesse: Cosenza intento a comandare le operazioni alla ricerca di quei due gol necessari per dare un senso ad una rimonta che non si è mai concretizzata. Al termine della partita e di una dolorosa stagione, i rossoblu si sono visti sfumare la salvezza, quando al 92′ è arrivato il goal di Pizza. E adesso, oltre alla retrocessione, i rossoblu devono fare i conti con una situazione societaria pressoché drammatica.

Tabellino di gara:
COSENZA (4-3-3): Marino; Aquilanti, Cotroneo, Thackray, Maglione (20’ s.t. Viscardi) ; Roselli, S. Fiore, Evola (1’ s.t. Essabr); A. Fiore, Matteini, Degano. A disp.: De Luca, Ungaro, Scarnato, Sommario, Martucci. All.: De Rosa.

VIAREGGIO (4-4-2): Pinsoglio; Brighenti, Massoni, Fiale, Bertolucci; Cristiani, Pizza, Malacarne, Taormina (30’ s.t. Luppi); Marolda (34’ s.t. D’Onofrio), Bocalon. A disp.: Merlano, De Paola, Calamai, D’Antoni, Cosentino. All.: Scienza.

Arbitro: Fabbri di Ravenna.

Marcatori: 91’ Pizza.

Note: Giornata calda e parzialmente nuvolosa con temperatura intorno ai 25° e terreno in buone condizioni. Spettatori: 3.000 circa. Espulso: A. Fiore (C) al 66’. Amm.: Cristiani (V), Maglione (C), Roselli (C), Aquilanti (C). Corner: 11-0. Recupero: 1’-3’.

Dm Web di De Marco Fabrizio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here