Cosenza show in finale Coppa Italia. Battuto il Como 4-1

Letture: 2404

cosenza-como

Grande vittoria dei cosentini allo stadio Sinigaglia che questa sera alle 18 hanno affrontato il Como nella finale di andata di Coppa Italia Lega Pro. Il Cosenza ha sfoderato una prestazione perfetta, calando il poker al Como. Risultato finale 1-4. Gli uomini di Roselli hanno trovato il vantaggio con un sinistro di Criaco al 24′ e hanno raddoppiato due minuti dopo con una rete di di De Angelis. Nella ripresa è ancora il Cosenza ad attaccare e Statella segna la sua prima rete in maglia rossoblù. Un quarto d’ora più tardi, Le Noci accorcia le distanze su calcio di punizione, ma al 47′ del secondo tempo arriva il quarto gol del Cosenza con Calderini.

Mercoledì 22 Aprile si disputerà a Cosenza la partita di ritorno, dove i lupi potranno contare sul risultato dell’andata e sul calore dello stadio San Vito per mettere le mani sulla Coppa.

Tabellino di gara:

Marcatori: Criaco al 24′, De Angelis al 26′ pt; Statella al 12′, Le Noci al 24′, Calderini al 47′ st.

COMO (4-3-1-2): Crispino; Ambrosini, Lebran, Cassetti, Fautario; Rolando, Berardocco, Fietta (dal 13′ pt Cristiani); Le Noci; Maritato (dal 21′ st Defendi), Ganz (dal 17′ st Marconi). A disposizione: Falcone, Ardito, Marchi, De Sousa. All. Sabatini.

COSENZA (4-4-2): Saracco; Blondett (dal 39′ st Magli), Tedeschi, Carrieri, Ciancio; Criaco (dal 18′ st Zanini), Arrigoni, Caccetta, Statella; De Angelis (dal 20′ st Calderini), Cesca. A disposizione: Ravaglia, Novello, Tortolano, Chidichimo. All. Roselli.

Arbitro: Piccinini di Forlì.

NOTE – Spettatori 1871, incasso di 18.381 euro. Espulsi: Cassetti al 12′ st. Ammoniti: Ambrosini. Angoli: 1-4.