Cosenza, ritrovata la statua di San Francesco scomparsa in mare

Letture: 1489
R&B Sport

La capitaneria di porto di Cetraro ha ritrovato la statua di San Francesco di Paola, scomparsa il 28 dicembre scorso. Secondo quanto si è appreso la scultura bronzea si trovava sott’acqua a duecento metri circa dal luogo originario in cui era stata posta. Il ritrovamento è avvenuto grazie anche al lavoro svolto dal gruppo sub paolano, che in questi giorni ha più volte setacciato i fondali del mare di Paola.

Una vedetta della Guardia costiera della Capitaneria di porto di Cetraro aveva notato una piccola boa galleggiante a duecento metri dal luogo dove era stata ubicata la statua. Il gruppo paolano di sub si è immerso e ha seguito il cavo della boa, alla quale c’era legata la statua del Santo. L’ipotesi è quella che sia stata trascinata da una rete di pescatori e poi sarebbe stata abbandonata, legando la boa alla statua per facilitare il ritrovamento.

Fonte: Ansa