Cosenza: giovedì preghiera per la pace

Giovedì, 27 gennaio alle ore 18.00, nella Chiesa di San Domenico a Cosenza si terrà una Veglia interreligiosa di preghiera per chiedere a Dio il dono della pace. Il tema “Uniti per chiedere la pace a Dio” si colloca nella scia dell’annuale marcia che si è svolta a Cosenza lo scorso 9 gennaio e nelle iniziative che ha caratterizzato la settimana di preghiera per l’Unità dei cristiani. La preghiera sarà presieduta da monsignor Salvatore Nunnari, ma saranno presenti, oltre a cattolici di rito greco-bizantino, i credenti della parrocchia Ortodossa rumena, quelli della chiesa evangelica Valdese, l’istituto buddisti italiani Soka gakkai e i Baha’i. L’iniziativa è organizzata dall’Ufficio della Pastorale sociale e del Lavoro in collaborazione con la Commissione per l’ecumenismo ed il dialogo dell’Arcidiocesi e il Segretariato per le Attività ecumeniche. La Veglia toccherà in maniera ampia la tematica della “libertà religiosa, via per la pace” come proposta proprio nel messaggio annuale di Benedetto XVI ed è una prima tappa in vista dell’incontro di Assisi che si terrà ad ottobre in occasione del venticinquesimo anniversario di quel grande appuntamento tra le religioni. Il momento di preghiera elaborato insieme dai responsabili delle chiese e delle religioni prevede un primo momento di preghiera cristiana a più voci ed un secondo momento in cui interverranno i rappresentanti delle altre religioni che mette in evidenzia i diversi percorsi di dialogo e di ecumenismo che sono aperti con le chiese o le religioni presenti. Alla fine ci saranno alcuni segni fra i quali l’invocazione al Dio per chiedere il dono della pace e l’abbraccio fraterno. Hanno aderito naturalmente i gruppi e i movimenti ecclesiali del laicato cattolico dell’Arcidiocesi di Cosenza-Bisignano.

Fonte: Cn24.tv

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here