Cosenza e Rende pronte alla fusione?

516

Cosenza e Rende pronte alla fusione? Si potrebbe tenere un referendum per unire le due città, con un unico risultato: ovvero allargare Cosenza, il cui nome rimarrebbe com’è.

“Una firma importante che resterà nella storia”. Così il sindaco Mario Occhiuto ha annunciato la delibera firmata oggi dalla Giunta relativa alla proposta per il Consiglio comunale dell’istituzione di un nuovo Comune mediante la fusione di Cosenza e di Rende. “Oggi – ha detto Occhiuto – abbiamo approvato un documento che segnerà il futuro di questo territorio”.

“Il documento, concentrato in sei pagine – è detto in un comunicato – delinea nella premessa una lunga serie di motivazioni che evidenziano come la quotidianità dei cittadini si svolga da un Comune all’altro senza soluzioni di continuità fisica e, di conseguenza, ne attestano di fatto lo status di un unico Comune. L’iter amministrativo ha avuto di recente nuovo impulso grazie ai numerosi incontri tra il sindaco di Cosenza, Mario Occhiuto, e il sindaco di Rende, Marcello Manna”.