Coronavirus San Lucido, è morto il paziente di 75 anni

Letture: 1091
Farmaci pillole

Coronavirus, non ce l’ha fatta il 75enne di San Lucido che si trovava ricoverato all’Annunziata di Cosenza.

Cresce purtroppo il numero di decessi nel cosentino. L’uomo, ricoverato nel reparto di Rianimazione, è la settima vittima totale in Calabria di persona affetta da Covid-19.

Da quanto si apprende, il paziente presentava un quadro clinico già compromesso che si è aggravato negli ultimi giorni, tanto da richiedere il trasferimento nel reparto di Anestesia e Rianimazione (Terapia Intensiva) dell’ospedale di Cosenza dove, questa mattina, è deceduto.

Intanto crescono anche i casi di contagio, a Rogliano si registrano due nuove positività, tra questi il sindaco Giovanni Altomare.