Coronavirus, caso sospetto a Villa Torano

Letture: 19433
Villa Torano struttura

Aggiornamento: il caso sarebbe stato confermato dal direttore sanitario della struttura. Si tratta di una paziente ricoverata nella clinica e risultata positiva al tampone.

Una paziente della casa di cura Villa Torano potrebbe essere positiva al Covid-19. Si è in attesa di conoscere il risultato degli accertamenti. Ecco la comunicazione del Comune di Torano Castello:

“Si avvisa la cittadinanza che presso la Casa di Cura Villa Torano è stato registrato un caso sospetto da COVID-19.
Il caso riguarderebbe una paziente della struttura, pertanto, si sta procedendo con gli appositi accertamenti del caso, sia nei confronti della paziente stessa, sia nei confronti del personale della struttura.

In attesa di conoscere il risultato definitivo invitiamo tutti i familiari e le persone che hanno avuto contatti, negli ultimi 15 giorni, con il personale della struttura di mettersi in quarantena volontaria evitando qualsiasi tipo di contatto anche con i propri familiari.

Al resto della popolazione si raccomanda la massima attenzione del caso e la rigida osservanza delle misure varate per contrastare il virus”.

Tampone a tutti gli operatori sanitari

“Nella clinica “Villa Torano” vi è un caso sospetto di positività al Covid-19” ha scritto anche Daniele Sisca, il sindaco di Santa Sofia d’Epiro per avvisare i cittadini. 

“Ho appena sentito i responsabili della struttura i quali mi hanno comunicato che sono già stati fatti, nella serata di oggi, i tamponi a tutti gli operatori sanitari. Mi hanno chiamato anche gli operatori sanitari di S. Sofia per comunicarmi che stanno seguendo tutte le indicazioni impartite dalla struttura nonché il protocollo anti-contagio primo fra tutti la quarantena.

Nella giornata di domani, una volta arrivati i risultati dei tamponi, la situazione sarà più chiara. Ad ogni modo invito tutti coloro che hanno avuto contatti con la clinica negli ultimi 14 giorni a mettersi in quarantena volontaria. Vi terremo aggiornati passo passo sulla vicenda che purtroppo ci riguarda molto da vicino”. 

L’avviso per l’osservanza della prescrizione è stato trasmesso anche dall’Amministrazione comunale di Bisignano:

Portiamo all’attenzione della popolazione che è stato individuato un caso sospetto nella clinica Villa Torano, pertanto si invitano tutti coloro che hanno avuto contatti con la struttura a mettersi immediatamente in quarantena volontaria in attesa del responso definitivo”. Raccomandiamo il massimo scrupolo nell’osservanza delle prescrizioni.