Coronavirus bollettino Protezione Civile del 18 Marzo

Letture: 1271

Il bollettino della Protezione Civile è ormai un appuntamento atteso per gli italiani che vogliono tenersi aggiornati sulla situazione coronavirus in Italia.

 

Bollettino Protezione civile 18 Marzo 2020

Il bollettino giornaliero della Protezione Civile di oggi 18 marzo ha comunicato l’aggiornamento sul numero di contagimorti e guariti in Italia dal coronavirus.

Attualmente i soggetti positivi al virus sono 28.710 (2.648 in più rispetto a ieri). Sono 2.978 le persone decedute dall’inizio epidemia (oggi 475). I dati sono aggiornati alle 17 del 18 Marzo.

I dati sono stati trasmessi dal consueto appuntamento di Angelo Borrelli, Capo della Protezione civile e commissario per l’emergenza Coronavirus, con i giornalisti. Come ogni giorno, il bollettino del 18 marzo è stato trasmesso in diretta streaming e in TV attraverso vari canali con l’orario quotidiano fissato per le ore 18.00.

“Anche i dati dei contagiati odierni ci fanno pensare positivo con l’adozione dei corretti comportamenti” ha detto Angelo Borrelli – invitando ancora una volta a seguire le indicazioni. Anche oggi, sono per lo più le regioni del Nord Italia coinvolte dall’epidemia. Nelle altre aree del Paese c’è una crescita ma non troppo veloce.

Come evidenziato nella conferenza stampa odierna con i giornalisti, dove sono stati analizzati i dati, i decessi riguardano per lo più una popolazione maschile con età media di 80 anni. Tra i decessi delle persone più giovani, con età inferiore a 50 anni, si trovano per lo più pazienti già effetti da altre patologie come disturbi cardiaci, diabetici e psichiatrici.