Coordinamento Acqua pubblica “Bruno Arcuri” tornerà in città

logo-coordinamento-acqua Coordinamento Acqua pubblica “Bruno Arcuri” tornerà in città

Sempre attivo è il coordinamento calabrese per l’acqua pubblica “Bruno Arcuri”, con la nuova proposta di legge di iniziativa popolare per la costituzione dell’Azienda Speciale totalmente pubblica e partecipata denominata “Acqua Bene Comune Calabria”, per la gestione del servizio idrico regionale. Con tutta probabilità anche a Bisignano sarà affrontata la discussione, dopo anche l’ottimo seguito di pubblico ottenuto nelle precedenti manifestazioni, dove il pubblico ha potuto affrontare, con chiarezza e precisione, una tematica spesso sottovalutata come quella idrica. Sabato 13 Aprile, con orario fissato intorno alle 18, con molta probabilità anche a Bisignano si terrà un convegno per illustrare le ultime novità, presentare la proposta e incominciare attivamente la raccolta fima. Il gruppo del “Bruno Arcuri” continua la sua battaglia con tenacia e i membri del coordinamento hanno un obiettivo condivisibile: «Il sistema di gestione delle risorse idriche non può essere sottomesso al profitto di pochi ma al bene comune. L’occasione che tutti noi abbiamo adesso è contribuire, grazie all’iniziativa del comitato, ad una scelta responsabile per il futuro. La gestione del servizio idrico integrato deve essere volto al perseguimento degli interessi collettivi e, al contempo, ad ottimizzare le risorse finanziarie disponibili».

Massimo Maneggio

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here