Convegno al “Siciliano”: uniti per non rischiare

convegno-immag-210x300 Convegno al "Siciliano": uniti per non rischiare

Appuntamenti: domani a Bisignano il convegno alle 18 nella sala del “Siciliano” dal titolo “PIANIFICAZIONE ,DISABILITÁ ED EMERGENZA UNITI PER NON RISCHIARE”

Il convegno è mirato a tutte le precauzioni necessarie per garantire la protezione e la sicurezza delle persone con disabilità in situazioni di rischio, incluse le situazioni di conflitto armato, di emergenze umanitarie e disastri naturali. 

COMUNICATO STAMPA
Pianificazione, Emergenza e Disabilità
“UNITI PER NON RISCHIARE”
26 Luglio 2017, ore 18.00, Aula Magna Istituto Istruzione Superiore “E. Siciliano” Contrada Foreste Bisignano

25 Luglio 2017
Si svolgerà 26 Luglio 2017, dalle ore 18.00 alle ore 20:00 Aula Magna Istituto Istruzione Superiore “E. Siciliano” Contrada Foreste Bisignano, un incontro promosso dall’associazione Soccorso Senza Barriere dalle federazioni FAND e FISH con il Patrocinio del’UOA Protezione civile della Regione Calabria, Provincia di Cosenza, i Comuni di Bisignano, Rose, Luzzi, Castiglione Cosentino, San Pietro in Guarano, per discutere delle Problematiche delle persone con disabilità in Emergenza
Il punto fondamentale da trattare e l’integrazione alla DGR 135/2015, cioè il problema del soccorso e l’evacuazione delle aree di Attesa delle persone con disabilità (un triage del disabile), mai affrontato fin’ora e la proposta di modificare le funzioni di supporto del metodo augustus per la Pianficazione d’emergenza integrando la 10 Funzione per i COC:
10. Funzione assistenza sociale
In condizioni ordinarie
mantenere elenchi aggiornati dei disabili e delle persone con particolari esigenze
In caso di evento
gestire gli aspetti sociali della popolazione connessi all’emergenza
assicurare l’assistenza ai disabili
Le persone con disabilità, infatti, non hanno ancora una rappresentanza significativa nella pianificazione e nei processi decisionali attivati per ridurre i rischi nelle emergenze. la Regione Calabria è stata la prima ad adttare una DGR e integrare la pianificazione d’emergenza con la mappatura delle persone con disabilità adottando una simbologia differenziata e specifica in relazione alle diverse disabilità, grazie ad un progetto pilota portato avanti dall’Associazione Tutela Civium e realizzato in collaborazione con l’Unione Italiana Ciechi, sezione di Cosenza
Interverranno dopo i Saluti Iniziale del Sindaco Di Bisignano Francesco Lo Giudice e del Prefetto di Cosenza S.E. dott. Gianfranco Tomao, previsti gli interventi del dirigente dell’UOA Protezione Civile Carlo Tansi, da Antonio Saffioti (FISH), Gianfranco PISANO Presidente di Soccorso Senza Barriere, da Maurizio Simone V.Presidente di Soccorso Senza Barriere e Presidente FAND Calabria, gli interventi saranno preceduti dall’introduzione di Gino Amodio (assessore Comune di Bisignano) e Lucantonio Nicoletti ( Consigliere Provinciale). A moderare i lavori sarà il Presidente del Consiglio Antonio Ammirata previsti un contributo fattivo dai Sindaci di Luzzi Umberto Federico, di Rose Mario Bria, di Castiglione Cosentino Dora Lio e San Pietro in Guarano Francesco Cozza

Gianfranco Pisano, Coordinatore Soccorso Senza Barriere