Consuleco vince e convince contro la Milani

Letture: 2259

CONSULECO BISIGNANO – MILANI CASTROLIBERO 3-0 (25-8, 25-17, 25-23)

Consuleco Bisignano: Balestrieri, Brindisi, Caputo, Chimenti, Federico, Esposito, Ferraro, Iaquinta, Iannace, Meringolo, Ritacco, Tortorella (L). All: Lionetti.

Milani Castrolibero: Amoroso, D’Alife, Dima, Diano, Fasano, Filice, Garofalo, Mirabelli, Palermo, Malluzzo (L). All: Bosco.

Arbitri: Valeria Vitola – Serena Capilupo

Pierfrancesco BalestrieriSe non è la miglior gara disputata a Collina Castello, poco ci manca. La Consuleco Bisignano batte 3-0 la Milani in un match giocato ad alti ritmi dai ragazzi di Roberto Lionetti, bravi a ergere nel palazzetto di Collina Castello il loro fortino. Già nel primo set gira a meraviglia il sestetto bisignanese, che prende alla sprovvista gli avversari grazie a una buona organizzazione difensiva e alla capacità di vincere a muro ogni pallone: il 25-8 è servito. Al cambio campo è sempre la Consuleco in avanti, mostrando tanto spirito di sacrificio e buona caparbietà nel chiudere ogni tentativo di rimonta avversaria. Il 25-17 porta così al doppio vantaggio e nel terzo set la gara si accende: la Milani non vuole uscire a mani vuote e si porta inizialmente in vantaggio, ma lentamente esce fuori ancora una volta lo spirito battagliero della Consuleco che chiude sul 25-23 e conquista tre punti meritatissimi. Ottima prestazione per i bisignanesi, che si concedono anche il tuffo davanti ai propri tifosi. Nei giorni scorsi, il presidente Alessandro Benedetto ha comunque avuto buone parole d’elogio per i suoi ragazzi, che hanno conquistato l’accesso alla finalissima di Coppa Calabria: «Certamente questo risultato inorgoglisce tutta la società, che è ripagata anche per gli sforzi fatti sinora. Finalmente è arrivata una finalissima, dopo anche due-tre tentativi e speriamo veramente di poter entrare nella storia conquistando questo ambito trofeo. Abbiamo già fatto richiesta per ospitare l’ultimo atto di questa manifestazione al palazzetto di Collina Castello, proprio per consentire ai tifosi della Consuleco nonché all’intera città di Bisignano di poterla vivere al meglio, per quella che sarà una giornata di sport. Non so precisamente quali siano le intenzioni della Federazione, se far disputare la partita in uno dei palazzetti delle finaliste oppure in campo neutro…dal canto nostro ribadiamo di essere pronti a ospitare questa partita. Ringrazio in primis tutti i giocatori per l’impegno profuso e il capitano Mario Franco Iannace per come ha tenuto insieme questa squadra, che vedo ora molto compatta. Ovviamente ringrazio anche il mister Roberto Lionetti, che è alla sua seconda finale in due anni, dopo quella dei playoff della scorso anno».

Ufficio stampa Volley Bisignano