Consuleco, tutto ok contro il Paola

CONSULECO BISIGNANO – SV PAOLA 3-0 (25-16, 25-22, 25-20)
Consuleco Bisignano: Ferraro, Balestrieri, Esposito, Iannace, Federico, Brindisi, Tortorella (L), Meringolo, Iaquinta, Ritacco, Chimenti. Allenatore: Lionetti,
Paola:Osso, Curioso, Meldovesi, Sabatino, Ruggero, Santoro, Vommaro, Cammarella, Calabria, Grande, Stefano, Filardo (L). Allenatore: Perrotta
Arbitri: Danilo De Sensi da Lamezia Terme – Serena Capilupo da Parenti

La Consuleco Bisignano è un rullo compressore nel proprio palazzetto di Collina Castello. Un altro 3-0 in casa, questa volta in una sorta di derby dei santi, come può essere in Calabria quello con il Paola, arrivata a Bisignano senza Bruno, uno degli elementi più forti. Bisignano-Paola-300x225 Consuleco, tutto ok contro il PaolaLa vittoria della Consuleco è comunque di platino, considerando anche l’attuale classifica che vede in ascesa gli uomini di Roberto Lionetti. Già nel primo set una buona battuta porta ai cratensi punti necessari per tirare l’allungo e chiudere poi sul 25-16. Al cambio campo c’è un’iniziale incertezza, dovuta agli errori di entrambi le squadre, e il Paola si porta avanti anche di cinque punti. La Consuleco, però, strappa la rimonta con grinta e riesce anche a vincere il set per 25-22. L’accademia del terzo set è abbastanza evidente soprattutto nella prima parte, nella seconda da segnalare una flessione mentali dei bisignanesi, Balestrieri che, a bordo campo, canta con gli ultrà della “Nuova Guardia” e la sofferenza nel chiudere il parziale sul 25-20. Tre punti e tutti sotto la curva, ma coach Lionetti pensa al futuro: «La partita contro il Paola non è mai stata in discussione e anche nel secondo set, quando abbiamo fatto degli errori iniziali, l’abbiamo ripresa con scioltezza. Non è stata una prova eccellente in difesa, i tre punti sono comunque pesantissimi. Ora bisogna fare sei punti contro Betvolley e Mymamy, e soprattutto recuperare tante energie in vista dei playoff».

Ufficio stampa volley Bisignano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here