Consuleco sconfitta dalla prima in classifica

CONSULECO BISIGNANO – LAMEZIA 1-3

Consuleco Bisignano: Esposito, Brindisi, Meringolo, Caputo, Iannace, Balestrieri, Tortorella (L), De Marco, Federico, Chimenti, Pugliese, Risuleo, Pignataro (L2). All: Lionetti

Lamezia: Piccioni, Giudice, Pileggi, Romano, Notaris (L), Mercuri, Gaetano, Ferraiuolo, Scalzo, Davoli. All: Piccioni.

Arbitri: Luca Verta

Matteo-Brindisi-225x300 Consuleco sconfitta dalla prima in classificaIl Lamezia si impone a Collina Castello per 3-1 contro la Consuleco Bisignano. Nell’ultima gara dell’anno i lametini compiono un blitz a Bisignano, terreno che sinora era rimasto praticamente inviolato in campionato. In partita la Consuleco si schiera inizialmente con Esposito, Brindisi, Meringolo, Caputo, Iannace, Balestrieri e Tortorella libero e, a una prima incertezza in campo, segue un Lamezia che prende lentamente il largo, sfruttando anche qualche errore in fase di copertura bisignanese. Il primo set è vinto dagli ospiti per 25-17 e si ripetono in sostanza nel secondo gioco col punteggio di 25-18: si parte con l’incertezza, si finisce con il piccolo predominio degli ospiti. La Consuleco al terzo set scarica addosso agli avversari la rabbia e l’entusiasmo che un po’ erano mancati precedentemente, dimostrando come questa squadra, se concentrata, può battere chiunque. Il parziale chiuso meritatamente sul 25-12 fa ben sperare, anche se poi il Lamezia chiude i conti al quarto set per 25-16, facendo prevalere un’esperienza maggiore in campo, data da elementi come Piccioni. Con la soddisfazione, intanto, per la convocazione dei giovani Pignataro e Baffa per le rappresentativa under 14 che si svolgerà proprio in terra bisignanese martedì pomeriggio, venerdì scorso si è svolta la festa natalizia dove sono stati coinvolti i settori giovanili bisignanesi e il neonato centro Cas di Santa Sofia d’Epiro. L’esibizione natalizia ha confermato come la società stia investendo con fiducia e passione nel futuro dei ragazzi che, attraverso uno sport sociale come la pallavolo, riescono anche ad avere nuovi stimoli nella vita di tutti i giorni. Proprio nel 2015 la società bisignanese, che augura a tutti i suoi simpatizzanti i migliori auguri di buone feste, continuerà a perseguire il proprio modello di pallavolo, dove valorizzare i giovani e far crescere il tessuto sportivo intorno alla città.

Ufficio Stampa

Volley Bisignano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here